Giovanni Tornambene

Imparare a suonare il pianoforte

Non è mai troppo tardi per cominciare qualcosa di nuovo nella vita. Soprattutto non è mai troppo tardi per seguire i propri sogni, realizzare un desiderio. Forse nulla più della musica riesce a liberare il nostro io interiore, la nostra parte più vera. Non c’è un’età giusta per cominciare a suonare, nemmeno in questi tempi difficili. Sia in presenza che online la cosa più importante è avere l’entusiasmo per volerlo fare e un buon maestro cui affidarsi. Cominciando da zero, se serve, ovvero perfezionando le competenze già acquisite. Seguendo un semplice programma a seconda delle esigenze, ognuno sarà in grado di constatare i propri progressi traendo soddisfazione dalle proprie capacità.

Suonare il pianoforte a ogni età

Imparare a suonare il pianoforte è veramente alla portata di tutti, dai bambini sino all’età più matura. La musica permea ogni momento della nostra vita, ci circonda, è parte di noi e delle nostre giornate. Lo strumento musicale, il pianoforte, è solo un mezzo per esprimere la nostra anima, la musica che già abbiamo dentro. Non sarà affatto complicato, dunque. Si tratterà solo d’imparare come fare a rendere libera questa parte di noi. Ognuno col suo genere, ognuno seguendo le proprie inclinazioni liberamente.

Imparare a suonare ogni genere musicale

La musica, si sa, non ha confini né generi, né età. La musica è libera per definizione, non può essere arginata, non può essere limitata o circoscritta. Può essere spiegata, insegnata, condivisa e trasmessa. Un buon corso musicale si pone come obiettivo la trasmissione della conoscenza, per rendere ognuno di noi libero. Libero di suonare ciò che piace, ciò che fa star bene, seguendo le proprie preferenze. Al raggiungimento degli obiettivi prefissati dal corso ognuno di noi sarà più edotto nella tecnica necessaria per poter suonare i propri generi musicali preferiti. Per la propria soddisfazione e per l’altrui piacere. Info qui.